FAQ
Cos’è il morso aperto?

Il morso aperto è un’alterazione facciale che comporta l’impossibilità di chiudere i denti frontali o posteriori perché non c’è contatto fra i denti anteriori e posteriori dell’arcata superiore con gli anteriori e posteriori dell’arcata inferiore.

Il morso aperto ha conseguenze negative a livello estetico ma, soprattutto, funzionale: chi ne è affetto non è in grado di realizzare le funzioni masticatorie o fonetiche basiche in modo corretto.

In alcuni casi per correggere il morso aperto è sufficiente un trattamento di ortodonzia (mettere quindi l’apparecchio ai denti); nei casi più gravi però prima dell’ortodonzia è necessario realizzare un intervento di chirurgica ortognatica: sarà il dentista a determinare il percorso terapeutico migliore per ogni paziente.

Vuoi maggiori informazioni sui nostri trattamenti?

Scrivici, ti risponderemo appena possibile!

TORNA SU