FAQ
Cos’è l’amalgama in mercurio?

L’amalgama dentale è un materiale che veniva usato in odontoiatria per i trattamenti di conservativa: era impiegato quindi nelle otturazioni delle carie.

Nella sua composizione troviamo diversi metalli come argento, stagno, rame e zinco ma l’ingrediente principale – e il più pericoloso – è il mercurio.

E’ importante valutare lo stato di conservazione di eventuali vecchie otturazioni in amalgama e, se consigliato dal dentista, è possibile sostituirle con otturazioni in composito

L'operazione di rimozione dell'amalgama dentale deve essere eseguita rispettando i protocolli di sicurezza per la salvaguardia del paziente, degli operatori e dell'ambiente.

In BlueSmile non abbiamo mai fatto uso di amalgama per gli interventi di conservativa: abbiamo sempre utilizzato materiali compositi di altissima qualità, più belli esteticamente e molto più sicuri per le persone e per l’ambiente poiché privi di metalli e sostanze tossiche.

Vuoi maggiori informazioni sui nostri trattamenti?

Scrivici, ti risponderemo appena possibile!

TORNA SU