FAQ
Ogni quanto si cambia lo spazzolino da denti?

Possiamo tenere come indicazione di cambiare lo spazzolino da denti ogni 3 mesi stando attenti però alla condizione delle setole della testina (sia dello spazzolino manuale sia di quello elettrico); se si dovessero deformare prima, bisogna cambiarla.

Dopo alcune settimane di utilizzo le setole perdono la resistenza grazie alla quale sono in grado di rimuovere la placca in modo adeguato; le setole deformate, ad esempio, ormai non riescono più a realizzare la loro funzione.

E’ importante cambiare periodicamente lo spazzolino non solo per l’efficacia delle setole ma anche perché è un oggetto che accumula sulla sua superficie germi e batteri; va quindi sostituito ogni poche settimane.

Inoltre, è importante lavarsi i denti dopo un processo virale o un’infezione che abbia riguardato il cavo orale (i germi possono annidarsi tra le setole dello spazzolino e riattivare l’infezione nel nostro organismo) oppure dopo essersi resi conto di avere una carie (nello spazzolino potrebbero esserci batteri cariogeni).

Vuoi maggiori informazioni sui nostri trattamenti?

Scrivici, ti risponderemo appena possibile!

TORNA SU